“L’eleganza del riccio” di Muriel Barbery

La Biblioteca di Babele

Madame Michel ha l’eleganza del riccio:
fuori è protetta da aculei, una vera e propria fortezza,
ma ho il sospetto che dentro sia semplice e raffinata come i ricci,
animaletti fintamente indolenti, risolutamente solitari
e terribilmente eleganti.

Anche questa volta mi sono dedicata in grande e voluto ritardo alla lettura di un libro che qualche anno fa ha avuto grande successo. Non mi piace seguire la massa, perché spesso capita che il giudizio o l’entusiasmo degli altri possano in qualche modo influenzarti, quindi per scelta decido di accostarmi ad un’opera quando non se ne parla quasi più. E così ho iniziato a leggere, come secondo libro di questo 2015, L’eleganza del riccio di Muriel Barbery, romanzo francese del 2006 arrivato in Italia nel 2007, pubblicato da edizioni e/o.

WP_004330Vediamo incrociarsi le storie di due persone: Renée Michel, portinaia ultracinquantenne che non avendo potuto studiare da piccola si è…

View original post 698 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...